Ken molla Barbie


Ken lascia Barbie, e a rivelarlo è Greenpeace. La carta utilizzata da Mattel, per il packaging della bambola più famosa al mondo, sarebbe una delle cause maggiori della distruzione della foresta pluviale indonesiana. Barbie, per l’associazione ambientalista, sarebbe un vero e proprio serial killer del nostro amato green, delle tigri, degli oranghi e degli elefanti. Ken, sconvolto dalla notizia, l’avrebbe lasciata in diretta “Io non esco con ragazze complici della deforestazione”! Se vuoi aiutare anche tu Greenpeace, sostieni la sua battaglia qui!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...